Post

Post in evidenza

Non scomodiamo il femminismo

Immagine
Indipendentemente dai personaggi coinvolti (non mi addentro nemmeno per idea in un discorso politico non è lo scopo di questo post)  ho fatto una riflessione che voglio condividere con voi.
Come ormai saprete la Isoardi ha pubblicato una foto mentre stira una camicia, che ovviamente tutti hanno identificato come di Salvini, da qui le proteste:
“Anni di lotta femminista buttata al vento ...”
“Così si riduce una donna...”
E altre cose sul tema.

La risposta della Lucarelli (nota fomentatrice di rivolte web) è stata pubblicare una foto del suo fidanzato che stira con la seguente didascalia:
“Ciao Isoardi, guarda il 2018!”
...

I canoni di bellezza nei social: una realtà distorta

Immagine
Come sempre sono spettatrice dei social e amo raccontarne le dinamiche. Ultimamente, soprattutto seguendo instagram e instagram stories, ho notato che viene rimandata una idea delle bellezza e un canone di perfezione che è quanto meno distorto se non addirittura fuorviante. Mi riferisco soprattutto al mondo femminile perchè è il mondo che mi appartiene ma il discorso può essere esteso anche agli uomini, seppur rappresentati in modo minore. Sui social le immagini proposte sono tutte belle, da rivista, spesso ritoccate e anche nei video l'immagine viene rimandata in modo impeccabile per l'applicazione di filtri.  Tutte devono essere perfette, perfettamente vestite, perfettamente truccate e senza un capello fuori posto anzi con acconciature elaborate attraverso l'utilizzo di piastre e arricciacapelli. Non vengono pubblicate foto dove l'espressione non sia rilassata e piacevole, nessuna smorfia, nessun brufolo in vista, non ci deve essere un filo di grasso che appare o sbuca da…

Chi guardare su Instagram Stories

Immagine
Instagram stories è una integrazione molto carina di Instagram (che secondo me snatura un po' la vera natura di instagram ma questa è un'altra storia e la racconteremo un'altra volta)  ma per goderne appieno occorre selezionare un po' di profili interessanti per evitare la noia e soprattutto non cadere nelle solite "televendite" di promozione prodotti, codici sconto e simili.
Senza nessuna presunzione di onnipotenza, vi indico a seguire i profili in ordine assolutamente casuale che io guardo di più e che vi consiglio, perché sono interessanti oppure divertenti o ancora che mostrano viaggi in luoghi lontani.
Seguo anche altre persone oltre a quelle indicate, per affezione, perchè le seguivo su snapchat oppure perchè le conosco personalmente ma che magari per molti di voi non rivestono alcun interesse. Potrei aver dimenticato qualcuno, non se ne abbia a male chi non è stato citato ma invocherò a mio favore le dimenticanze tipiche dell'età.
Segnalatemi i vost…

Sanremo 2018 : parliamone ancora

Immagine
Non credo vi debba servire il mio parere sull'ultima manifestazione canora di Sanremo 2018, ma visto che da anni guardo Sanremo twittando commenti sulle serate scriverò comunque le mie impressioni che ovviamente non siete obbligati a leggere.

Conduttori

Baglioni va riconosciuta una organizzazione globale del festival filata via liscia e in qualità di “Direttore artistico” mi pare che la prova sia stata assolutamente superata.  Nonostante un viso un po’ plasticato e una conduzione con una verve leggermente sottotono ha mostrato una rara autoironia ed evidenti capacità organizzative di buon livello.  Va segnalato che da padrone di casa ha fatto, come si suol dire, “il bello e il cattivo tempo” trasformando i suoi interventi ad uso personale cantando gran parte del suo repertorio con i vari ospiti.  Ospiti che non voglio ricordare uno a uno e che hanno fatto parte di un “concerto” parallelo sul palco di Sanremo come “amici di” Baglioni.


Michelle Hunziker che dire: perfetta.  Belliss…